HOME PAGE‎ > ‎CIRCUITI‎ > ‎

Phoenix



Dal 1989 al 1991 il Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1 venne disputato sul tracciato cittadino di Phoenix, dove nella prima edizione Ayrton Senna conquistò la pole position, ma fu costretto al ritiro in gara lasciando spazio al compagno di squadra e rivale Alain Prost, in una corsa condizionata dal clima torrido e da numerosi problemi meccanici, con sole sei vetture al traguardo. 

Per favorire lo svolgimento dell'evento in un clima più mite, l'appuntamento americano venne spostato a marzo e nel 1990 divenne prova inaugurale, con Senna che conquistò la vittoria al termine di un epico duello con il giovane Alesi, replicandosi poi nel 1991, quando fu modificato lievemente il layout e si disputò l'ultima prova a Phoenix, prima del momentaneo distacco tra F1 e Stati Uniti a causa dello scarso interesse del pubblico.