HOME PAGE‎ > ‎CIRCUITI‎ > ‎

Melbourne


Una volta abbandonata l'ormai tradizionale tappa di Adelaide, la sede del Gran Premio d'Australia di Formula 1 venne spostata sul tracciato di Melbourne, ricavato negli anni cinquanta collegando le strade perimetrali del lago dell'omonimo parco normalmente adibite alla circolazione ordinaria, motivo di protesta degli ambientalisti che spostarono l'effettivo utilizzo per competizioni di rilievo di circa 40 anni, con l'avvio dei lavori per la costruzione di un nuovo rettilineo di partenza con annessi nuovi box e la modifica di alcune curve in vista del primo Gran Premio del 1996.

Il circuito misura oltre 5 Km, con 16 curve di cui 10 a destra e 6 a sinistra, in un layout decisamente veloce per un circuito semi-permanente, anche se il numero elevato di curve, intervallate a rettilinei brevi, richiede normalmente un elevato carico aerodinamico, con conseguente incremento di degrado degli pneumatici.  La prima edizione vide la vittoria di Damon Hill, nel giorno del debutto in Ferrari di Schumacher, il pilota che con quattro successi ha vinto il maggior numero di gare ad Albert Park.

VIDEO ON BOARD